Accesso atti edilizia

Ultima modifica 4 gennaio 2023

 

ACCESSO AGLI ATTI (PRATICHE EDILIZIE)

Per accedere e poter consultare e visionare le pratiche edilizie presentate all’Ufficio Edilizia, occorre compilare il modello in calce alla presente scheda.
La richiesta deve essere compilata dal proprietario dell’immobile oppure da altro soggetto munito di delega del proprietario.

Modalità di presentazione

La richiesta dovrà essere inviata alla PEC generale del Comune, con la scansione del documento del richiedente o firma digitale.
La delega, qualora necessaria, dovrà essere allegata.
La richiesta può anche essere consegnata in versione cartacea all’URP del Comune, sempre allegando copia del documento e delega.

Costi

    • 15 € per ogni pratica edilizia presentata in formato cartaceo;
    • 5 € per ogni pratica edilizia presentata in formato digitale;
    • 20 € a titolo di diritti di ricerca qualora le pratiche edilizie debbano essere individuate da parte dell'ufficio.
      
Il pagamento dovrà essere effettuato tramite il servizio PAGOPA (scegliendo la voce diritti di segreteria edilizia) e dovrà essere allegato alla presentazione della domanda solamente nel caso fosse necessaria la ricerca dei titoli edilizi. Il pagamento per le pratiche potrà essere effettuato in un secondo momento, dopo i contatti che prenderà l’ufficio con il richiedente.

Note aggiuntive

In caso di esistenza di controinteressati (accesso formale) l’Ufficio è tenuto a fornire ad essi copia dell’istanza e comunicazione scritta, dando ai medesimi 10 giorni di tempo dalla ricezione per presentare motivata opposizione all’accesso agli atti richiesto.

Normativa di riferimento

L. 241/90 e sue modifiche e integrazioni
DPR 184/2006
DPR 445/2000

Riferimenti e contatti

Ufficio Edilizia SUE

 

 

 

22 ACCESSO AGLI ATTI 2023 gennaio
Allegato formato pdf
Scarica