Fiera di San Luca

fiera di san luca patrono

Ultima modifica 17 aprile 2024

 

LA STORIA

La Fiera di San Luca di Impruneta è una delle più antiche fiere di bestiame d’Europa. Si svolge nella settimana in cui cade il santo patrono di Impruneta (18 ottobre), San Luca evangelista.

La Fiera di San Luca appare documentata per la prima volta in un editto emanato da Alessandro Marzi Medici - arcivescovo di Firenze dal 1605 al 1630 - proprio per disciplinarla. Ciò dimostra che all’epoca la fiera esisteva già da tempo e aveva assunto una certa importanza, tanto da essere oggetto di regolamentazione.
Le origini si fanno risalire più indietro di mille anni, da quando la transumanza dei pastori dall'Appennino alla Maremma era diventata pratica consolidata, in un flusso scandito dal ritmo delle stagioni: sicuramente i pastori e i mercanti di bestiame si trovavano e sostavano all'Impruneta, crocevia di comunicazione e sede di un importante culto mariano alla Pieve di Santa Maria - consacrata nel 1060 dal cardinale Umberto da Silva Candida - per trattare i capi di bestiame.
I pastori vendevano anche latte, formaggi, lana e gli Imprunetini a loro volta accoglievano i transumanti offrendo al mercato oggetti che avrebbero potuto far loro comodo, come scarpe, vestiti, utensili e i vasi di quella terracotta particolare che sarebbe divenuta il Cotto dell’Impruneta, famoso in tutto il mondo.
La fama della Fiera crebbe nel tempo al punto di richiamare, dalla città e dintorni, folle di visitatori, e non più solo pastori, mercanti e pellegrini, come testimoniano rappresentazioni dell'epoca come possiamo vedere non solo nel dipinto di Filippo Napoletano della Galleria Palatina di Firenze (1618), ma anche nell'incisione del francese Jacques Callot, conservata alla Biblioteca Nazionale Centrale di Parigi, opera del 1620 di 424×670 mm, ricca di dettagli, scene e personaggi, più di 1100 figure.
La Fiera di San Luca oggi, accanto alla dimensione più agricola, propone mercati enogastronomici, di casalinghi, di artigianato, esposizioni d’arte, mostre e numerosi eventi culturali e ricreativi, tra i quali il luna parK e il grande spettacolo pirotecnico finale che attrae numerosi visitatori ed espositori da ogni dove.

IMG-20220927-WA0002

callot incisione

IMG-20220927-WA0001IMG-20220927-WA0004IMG-20220927-WA0003

fiera di san luca dalla pagina fACEBOOK

san luca

 


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot
Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy